VILLANI (poi Villani - Crivelli)

 

 

 

 

Gerardo Villani, sposa N.N.

 

Giovanni di Gerardo Villani (+ post 21-11-1390), Giurisperito collegiato a Milano nel 1345, dei XII di Provvisione nel 1357, incaricato di curare l osservanza degli statuti cittadini del 1348; si trasfer a Lodi; era qualificato come Nobile. Sposa Pietrina Soresina.

 

A1. Gaspare (+ ante 1442), era qualificato nella lapide di sepoltura come Patrizio di Lodi e Piacenza.

= Clarina Sommariva

 

B1. Giorgio (+ testamento: 9-9-1495), Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi nel 1460, Deputato alla fabbrica

dell Ospedale Maggiore di Lodi il 27-7-1467.

=

 

C1. Nicola, Patrizio di Lodi.

C2. Elena

= (istromento: 17-1-1467) Bassano di Cristoforo Barni, Patrizio di Lodi

C3. Onesta

= (istromento: 9-2-1475) Bernardino di Pietro Maldotti

C4. Bassiano, Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi il 23-4-1490, Vicario Generale del vescovato di Lodi il

22-11-1505.

= (istromento: 1-6-1478) Ambrosina, figlia di Gabriele Cadamosta, Patrizio di Lodi, e di Elena Vignati

 

D1. Gabriele (+ testamento: 15-7-1526), Patrizio di Lodi, Giureconsulto collegiato dal 12-8-1513,

Avvocato Fiscale del Duca di Savoia, Presidente del Senato di Chamb ry, Gran Cancelliere del

Ducato di Savoia il 4-10-1521, ambasciatore sabaudo presso il Papa.

= (istromento: 13-6-1509) Raineria Maletto

 

E1. Filiberto, Patrizio di Lodi, Giureconsulto, Governatore dei castelli di Momigliano e Torino,

Ciambellano e Consigliere del Duca di Savoia.

= Lodovica Carlotta de Belaufort

 

F1. Ugo (+ 22-12-1587), Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi il 15-10-1584.

a)      = (istromento: 8-10-1571) Camilla, figlia di Giovanni Calchi, Patrizio di Lodi, e di

Elisabetta Tradati

b)      = (istromento: 14-1-1583) Livia, figlia di Giovanni Gavazzi, Patrizio e Decurione di

Lodi, e di Violante Homati

 

G1. (ex 1 ) Margherita (+ 18-12-1624)

= (istromento: 1-7-1591) Vittorio di Alfonso Cadamosta, Patrizio di Lodi

G2. (ex 1 ) Vincenza (+ 30-11-1602)

= (istromento: 7-8-1593) Cristoforo di Fabrizio Codazzi

G3. (ex 2 ) Gabriele, Patrizio di Lodi; Conte di Tieni, Livechia, Bolio e Troati e Barone di

Poer e del Bosco per eredit dello zio Filiberto.

= Giovanna Amedea de Lorne, da Mentone

 

H1. Gaspare, Conte di Tieni, Livechia, Bolio e Troati, Barone di Poer e del Bosco e

Patrizio di Lodi; Giureconsulto collegiato, Decurione di Lodi il 3-1-1675.

 

G4. (ex 2 ) Pierfrancesco (+ 29-12-1643), Patrizio di Lodi, Dottore in entrambe le leggi,

Decurione di Lodi il 25-2-1607.

= (istromento: 2-3-1612) Tessalia, figlia di Francesco Barni, Patrizio e Decurione di

Lodi, e di Laura Trecchi (+ 209-3-1619).

 

H1. Ugo, Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi per successione paterna il 20-8-1641,

Capitano della milizia urbana il 28-8-1648.

= (istromento: 2-12-1645/25-4-1646) Angiola Francesca, figlia di Giovanni Battista

Magani e di Anna Marchi

 

I1. Filiberto, Patrizio di Lodi, Dottore collegiato, Decurione di Lodi nel 1681.

= .

 

J1. Ugo (+ 2-1759), Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi nel 1708. Ebbe una

figlia naturale legittimata dal Senato di Lodi.

G5. (ex 2 ) Gaspare (+ post 30-7-1618), Patrizio di Lodi, sacerdote, Dottore in ambe le

leggi, Decano della chiesa di Tarcesco.

F2. Leandro, Patrizio di Lodi.

F3. Filiberto, Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi il 5-1-1588, Conte di Tieni, Livechia, Bolio e

Troati con mero e misto impero e Barone di Poer e del Bosco.

 

D2. Pietro Antonio (+ post 1517), Patrizio di Lodi, monaco olivetano fr Filippo , Vicario Generale

della Congregazione Olivetana nel 1514.

D3. Benedetto, Patrizio di Lodi, Canonico Regolare della Congregazione di Sant Agostino dal

23-4-1515.

D4. Francesco, Patrizio di Lodi, Dottore in teologia e medicina dal 4-12-1516, Fisico Collegiato a Lodi

dal 5-3-1528.

D5. Gaspare, Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi il 1-5-1551.

a)      = (istromento: 16-3-1534) Luigia, figlia di Guido Antonio Cagnola, Patrizio di Lodi, e di

Bartolomea Cipelli

b)      = (istromento: 24 e 27-1-1537) Elisabetta, figlia del Cavaliere Liberio Calchi, Patrizio e

Decurione di Lodi, e di Anastasia Calchi

D6. Gerolamo, Patrizio di Lodi.

D7. Margherita (+ 4-1566)

= (istromento: 13-6-1510 e 25-5-1513) Benedetto del Senatore Luigi Pellati, Patrizio e Decurione di

Lodi

 

C5. Caterina

= (istromento: 29-11-1481) Antonio di Barnab Maineri, Patrizio di Lodi

C6. Alessandra

= (istromento: 3-3-1477) Alberto di Cristoforo Barni, Patrizio di Lodi

 

B2. Gerolamo (+ post 27-7-1467), Patrizio di Lodi, fece le divisioni con i fratelli il 14-6-1452 e 20-5-1457.

= (istromento: 9-11-1458) Caterina, figlia di Bassano Leccani e di Franceschina Corradi

 

C1. Gaspare (+ testamento: 30-5-1516), Patrizio di Lodi.

= Agnese, figlia di Stefano Azzati e di Caterina Morbio

 

D1. Gerolamo, Patrizio di Lodi

D2. Giacomo (+ testamento: 23-6-1529), Patrizio di Lodi.

= (istromento: 4-3-1527) Luigia, figlia di Antonio Melletto e di Bertolina Mairano

D3. Angelina

= (istromento: 13-3-1517) Stefano Secondo di Lorenzo Denti

D4. Veronica

= (istromento: 21-3-1527) Lorenzo di Francesco Pellerati

 

C2. Cristoforo, Patrizio di Lodi, giura fedelt al Duca di Milano il 17-1-1495 in nome della comunit di Lodi.

C3. Giacomo Andrea (+ testamento: 8-8-1516), Patrizio di Lodi.

= (istromento: 21-6-1504) Angelica, figlia di Andrea Maldotto e di Giovannina Forte

C4. Giovanni Pietro (+ testamento: 13-7-1524), Patrizio di Lodi, Rettore della chiesa di Sant Alessandro a

Cervignano dal 30-12-1490, e della chiesa di San Pietro in Casolate dal 10-5-1495.

C5. Stefano, Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi il 30-7-1509, fece le divisioni con i fratelli il 2-3-1515.

= Colombina Bocconi

 

D1. Marco (+ 21-11-1567), Patrizio di Lodi, Canonico Regolare di Sant Agostino della Congregazione

Lateranense (fra Teodoro), Abate di San Pietro ad Aram e dell Isola Tremitana 1536/1565, Visitatore

della sua Congregazione nel 1553, 1557 e 1561.

D2. Callisto (+ 7-10-1571), Patrizio di Lodi, Fisico collegiato di Lodi dal 26-2-1528.

= (istromento: 14-4-1554) Ginevra, figlia di Bassano Glissati e di Margherita Terenchi (+ post 22-1-

1602).

 

E1. Tessalia (+ 4-2-1614)

= (istromento: 3-1-1567) Giulio di Francesco Bassi, Patrizio di Lodi

E2. Nobile (+ 20-12-1596), Patrizio di Lodi.

= (istromento: 18-9-1590) Logistilla, figlia di Giorgio Bononi e di Flavia Cortesi

E3. Possidonio (+ 13-9-1613), Patrizio di Lodi, fa le divisioni con il fratello Onorato il 20-3-1598.

a)      = (istromento: 13-6-1590) Margherita, figlia di Tristano Vignati, Patrizio di Lodi (+ 17-8-1591);

b)      = (istromento: 5-9-1592) Clara, figlia di Cesare Lodi e di Susanna Glissati

 

F1. (ex 2 ) Gentile, Patrizio di Lodi, Presidente dell Ospedale di Lodi 1650/1652, Governatore e

Prefetto della milizia urbana lodigiana con Patente del 22-7-1655.

F2. (ex 2 ) Onorato (+ 11-1-1647), Patrizio di Lodi, Presidente dell Ospedale di Lodi dal 1-5-

1642. Forse stato l avo di un Onorato Villani di Lodi (+ 1759, senza discendenti), creato

Conte del S.R.I. con Diploma del 28-2-1720.

= (istromento: 29-1-1642) Ottavia, figlia di Mario Vistarini, Patrizio e Decurione di Lodi, e di

Gerolama Vistarini (+ 8-7-1676).

F3. (ex 2 ) Aurora (+ 2-12-1636)

= (istromento: 16-1-1627/31-7-1628) Alberto di Giovanni Paolo Gandino

 

E4. Onorato (+ 30-1-1602), Patrizio di Lodi.

= (istromento: 30-12-1588) Eleonora, figlia di Vincenzo Bocconi e di Angelica Lodi

D3. Alessandro, per la sua discendenza v. Parte II.

D4. Giacomo Antonio, Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi l 11-8-1578.

= (istromento: 15-6-1532) Laura, figlia di Lodovico Cadamosta, Patrizio di Lodi, e di Eleonora

Zungali

 

E1. Lodovica

a)      = (istromento: 15-12-1553) Andrea di Battista Alciato, Patrizio di Lodi (+ 28-7-1557);

b)      = (istromento: 12-2-1558) Claudio di Agostino Vitali

E2. Orazio (+ 15-8-1562), Patrizio di Lodi, Fisico collegiato dal 22-4-1560.

E3. Claudio (+ 30-11-1584), Patrizio di Lodi, Giureconsulto collegiato il 12-7-1565, Decurione di

Lodi il 25-10-1565.

= (istromento: 23-2-1574) Francesca, figlia di Battista Cadamosta, Patrizio di Lodi, e di Angiola

Cadamosta

 

F1. Laura (+ 29-4-1640)

= (istromento: 1-6-1594) Bartolomeo Bonaccorsi dei Quarterii, Patrizio di Lodi e Cavaliere

dell Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro (+ 1627), che istitu erede il Conte Ludovico

Barbiano di Belgioioso (vedi Barbiano)

F2. Angiola (+ 30-11-1601)

= (istromento: 6-12-1594) Giorgio di Paolo Barni, Patrizio di Lodi, Decurione e

Giureconsulto collegiato

F3. Lodovica (+ 15-3-1624)

= (istromento: 9-2-1596) Alberico di Paolo Emilio Sommariva, Patrizio di Lodi

F4. Costanza (+ 27-11-1609)

= (istromento: 9-11-1597) Bartolomeo di Giovanni Pozzi, Patrizio di Lodi

 

E4. Marcello (* 1536 + 3-1-1606), Patrizio di Lodi; Canonico Regolare della Congregazione

Lateranense di Sant Agostino fra Costanzo , lettore di teologia e morale a Roma e Milano,

Abate di San Romano in Lodi 1575/1599, Commissario Apostolico della sua Congregazione con

ogni potest pontificia per riformare l estimo dei monasteri, Riformatore del suo Ordine con

Breve del 20-12-1586, Visitatore Generale della sua Congregazione nel 1586, 1589, 1590, 1598 e

1599, Procuratore Generale di Roma nel 1601.

E5. Gerolamo (+ testamento: 30-11-1573), Patrizio di Lodi.

= (istromento: 21-3-1560) Lizarda, figlia di Paolo Zunigala e di Isabella Bassi

D5. Margherita

= 8-1-1526 Cornelio di Alberto Barni, Patrizio di Lodi

 

B3. Margherita (+ testamento: 3-6-1465)

= Bartolomeo di Stefano Corradi

B4. Luigi (+ 5-1478), Patrizio di Lodi, fece le divisioni con i fratelli il 14-6-1452 e il 20-5-1457.

= (istromento: 15-3-1464) Lucia, figlia di Leonardo Arluni, Patrizio Milanese, e di Margherita Martignoni

 

C1. Gaspare (+ testamento: 20-6-1500), Patrizio di Lodi, Decurione di Lodi il 13-4-1492.

= (istromento: 23-11-1490) Bianca, figlia di Francesco Cadamosta, Patrizio di Lodi, e di Maddalena

Dell Acqua

C2. Dorotea

= (istromento: 10-3-1471) Gian Pietro di Marco Cagnola, Patrizio di Lodi

C3. Clara (+ testamento: 29-4-1522)

a)      = (istromento: 10-4-1480) Bartolomeo di Giovanni Maldotto

b)      = (istromento: 7-2-1513) Leonardo di Galvano Fusano

C4. Maddalena

= (istromento: 14-1-1480) Jacopino di Marco Cagnola, Patrizio di Lodi

C5. Lucrezia

= (istromento: 5-10-1537) Girolamo di Bernardino Paccalodio

A2. Luigi, Dottore in leggi dal 1402.

 

 

 

 

 

INDICE DELLE FAMIGLIE NOBILI DEL MEDITERRANEO

bullet
Comitato Scientifico Scientifico Editoriale del
bullet
Libro d'Oro della NobiltÓ Mediterranea
bullet

(Presidente: il XIII duca di San Donato, dott. don Marco, marchese Lupis Macedonio Palermo dei principi di Santa Margherita)

bullet

info@genmarenostrum.com