D'ALENA

 

Casata molisana, originaria della Puglia e precisamente di Apricena, ove visse Berardino d’Alena (documentato anno 1597), medico, alla fine del XVI secolo. Stabilitasi in Frosolone, agli inizi del 1600, divenne titolare di vari feudi dividendosi nelle due linee di Macchia d’Isernia e di Vicennepiane. Possedette cappelle di jus patronato in Frosolone ed in Campobasso. Ha annoverato numerosi esponenti nel campo della medicina e del diritto, tra cui Luigi (1802 – 1881) Presidente di Corte di Cassazione.

Tra il XVIII ed il XX secolo contrasse alleanze matrimoniali con altre nobili famiglie tra cui i Frangipani duchi di Mirabello, i Frisari di Bisceglie, i Cayro di Anagni, gli Angeloni baroni di Montemiglio, i Ricciardelli di Pescocostanzo, i de Capoa, i del Monaco baroni di Pescopennataro, i Mascione baroni di Fossalto, i de Silvestris di Campobasso.

Tradizionalmente si ritiene che la famiglia discenda da Matteo de Alena, al quale nel 1269, Carlo d’Angiò, oltre a restituire i suoi beni feudali che gli erano stati sottratti, concesse i feudi di Valva e di Campora.

1 Donato d'Alena, * Frosolone 1641, + Frosolone 21 nov 1723. Con atto per Notar Felice Mezzanotte del 26 ott. 1718, fondò la Badia, di

jus patronato, di Santa Maria del Monte Carmelo nella Collegiata e Parrocchiale Chiesa di S. Pietro Apostolo in Frosolone, dotandola di numerosi beni. Fu Sindaco di Frosolone negli anni 1692 e 1698.

= Lucrezia Viano (*1647, + 1737)

2.1 Girolamo d'Alena, * 1675, ­+ 8 dic 1759. Sacerdote, U.I.D., nel 1727, partecipò al Sinodo Mariconda in qualità di Giudice Sinodale, esaminatore ex clero seculari foraneo.

2.2 Laura d'Alena, * 1680 -

= Donato de Cristofaro di Frosolone

2.3 Teresa d'Alena, * 1682, + 10 sett 1746

2.4 Giuseppe Antonio Berardino Domenico d'Alena, * Frosolone nov. 1685 , + 14 gen 1772. Sacerdote, U.I.D. (laurea conseguita a Napoli nel 1709). Partecipa al Sinodo Mariconda del 1727, in qualità di Giudice Sinodale, esaminatore ex clero seculari urbano.

2.5 Domenico Antonio d'Alena, Bar. di Vicennepiane, * Frosolone 1687, + Frosolone 4 mar 1764. Nel 1733 acquista dal Duca di Pescolanciano, D. Ettore d’Alessandro il feudo di Vicennepiane ed il 18 maggio dello stesso anno ottiene il Regio Assenso all’acquisto del feudo. Con atto per  Notar Mezzanotte, in data 15 ott 1760, esegue una seconda dotazione in favore della Badia di S.Maria del Monte Carmelo, di jus patronato della sua famiglia.

= Agnese Mascione dei Baroni di Fossalto e Castelluccio

3.1 Saverio d'Alena

3.2 Rosa Maria d'Alena

3.3 Pompilio d'Alena

3.4 Donato Antonio d'Alena, Bar. di Vicennepiane, Bralli e San Martino, * Frosolone, 17 mar 1746, + Frosolone 22 sett

1822. Nel 1780 ottiene la titolarità della cappella dei Santi Berardino e Antonio dé Lazari in Campobasso, già di juspatronato della famiglia Ginetti. Il 21 giu 1780, ottiene l’intestazione del feudo di S. Martino e di quello de jure longobardorum di Bralli. Nel 1798 fu Sindaco di Frosolone.

= 15 ott 1769, 1° Agata Rosaria Angeloni dei Bar. di Montemiglio, * 8 ott 1752 

4.1 Maria Giuseppa d'Alena

4.2 Teresa d'Alena

4.3 Domenico Antonio d'Alena, Bar. di Vicennepiane, Bralli e San Martino, * Frosolone 16 lug 1771, + San Pietro

Avellana 26 ago 1837. U.J.D.

= Teresa Corné, * Orbetello 1779 -. In data 5 apr 1842 ottenne dal Pontefice Gregorio XVI, il privilegio di poter

seguire le funzioni religiose dalla finestra con grata che dal palazzo baronale in San Pietro Avellana affacciava

direttamente sull’altare maggiore della Chiesa madre.

5.1 Giuseppe d'Alena, * 1793 + 21 apr 1830

5.2 Raffaele d'Alena, * 1801, + 28 ott 1829

5.3 Antonio d'Alena, * Salerno 11 mag 1805, + San Pietro Avellana 11 mag 1892. Sacerdote

5.4 Francesco Paolo Gaetano d'Alena, * S. Pietro Av. 22 feb 1809, + S. Pietro Av. 26 apr 1873. Sacerdote  

5.5 Anna Maria d'Alena, n. S.Pietro Av. 31 ago 1811, + S. Pietro Av. 27 ott 1839

5.6 Federico Antonio Onofrio Emiddio d'Alena, Bar. di Vicennepiane, Bralli e San Martino, * S. Pietro Av. 13 giu 1813, + S. Pietro Av. 14 mar 1892

= 1° Carolina Frangipani dei Duchi di Mirabello, * Campobasso 1803, + Campobasso 20 ott 1838

= 2° Cristina Concetta d'Alena, * San Severo 7 dic 1828 -

                              = 3° Doristella d'Alena

 

6.1 Domenico d’Alena, Bar. di Vicennepiane, Bralli e San Martino, n. S. Pietro Av. 22 mag 1845.

6.2 Giuseppe Antonio Raffaele Giovanni d'Alena, Bar. di Vicennepiane, Bralli e San Martino * S. Pietro Av. 21 giu 1847, + S. Pietro Av. 1 mar 1924. senza discendenza. Con lui si estingua la linea titolare dei Baroni di Vicennepiane, Bralli e San Martino

6.3 Elisabetta d'Alena

        = Cesare Patini

 6.4 Filomena d'Alena

        = Luigi Corrado

 6.5 Ferdinando d'Alena

  = Teodolinda Conti

 

  7.1 Ruggero d'Alena

  = Evelina Flora Manes    

 

  8.1 Ferdinando d'Alena

    = Emilia Dafne Pina Masneri

 

        9.1 Ruggero d'Alena

        9.2 Eva d'Alena

        9.3 Alessandra d'Alena

 

7.2 Maria d'Alena

7.3 Vittorio d'Alena

  = Gasperina ?  

 

  8.1 Teodolinda d'Alena

  8.2 Pietro d'Alena

  8.2 Fernando d'Alena

    = ?  

  9.1 Marina d'Alena

  9.2   (?) d'Alena

7.4 Luisa d'Alena

  = (?) Pagliaro

         

  6.6 Cristina d'Alena

= Adelchi Fioriti

 6.7 Luigi d'Alena, * 1863, + 1891

 6.8 Francesco d'Alena, * 1863, + 1897

 6.9 Lorenzo d'Alena, * 1867 -

    = Giovanna di Ciò’  

  7.1 Doristella d'Alena, S. Pietro Av., 1 ott. 1895, + 24 feb. 1926

        = Ing. Michele Meccia

  7.2 Cristina Giuseppina Filomena d'Alena, * 1897 -

    = Pasquale Fioriti

  7.3 Federico d'Alena, * S. Pietro Av. 8 gen 1900, + 24 lug 1969. Direttore Generale Serv. Rag. INPS

  7.4 Alessandro d'Alena, *1904, + 1984

  7.5 Amico d'Alena, *1909, + S. Pietro Av. 1995

    = Elginia Di Florio

  7.6 Filomena d'Alena, *1911, + 1993

    = Goffredo Pizzotti , *1903, + 1975. Mar. CC

  7.7 Antonio d'Alena, * S. Pietro Av. 29 mag. 1916, + Roma 10 gen 1978

        = Lidia Zarlenga, * Poggio Sannita, 18 ott. 1915

  8.1 Lorenzo d'Alena, * S. Pietro Av. 12 feb 1956

        = Angela Iaciancio

        9.1 Adele d'Alena

  8.2 Giovanna d'Alena

        = Massimiliano Picchi  

  5.7 Pietro Flaminio Scipione d'Alena, * S. Pietro Av. 3 mar 1819, + 1 mar 1890. Nel 1860 fu Sindaco di S. Pietro

Avellana.

= Giulia Agata Concezia Riciardelli, n. Pescocostanzo 7 giu 1809, +

  6.1 Giuseppa Nicolina d'Alena, * S. Pietro Av. 13 ott 1839, +

  6.2 Mariannina Filomena Giovanna d'Alena, * S. Pietro Av. 27 dic 1840, +

  6.3 Giovannina Battista Gaetana d'Alena, * S. Pietro Av. 8 ago 1843, +

  6.4 Emiddio Francesco d'Alena, * S. Pietro Av. 1850, +

    = Concettina Filomena Severina de Tiberiis, n. Manoppello 1854 -

  5.8 Eugenio Luciano d'Alena, * S.Pietro Av. 22 feb 1821, + 26 giu 1876

= Aurora Mariani, * S.Pietro Av. 21 sett 1827, + S.Pietro Av. 17 giu 1894

  6.1 Salvatore Luciano Amico d'Alena, * S. Pietro Av. 1858, + S. Pietro Av. 1928

= 1° Maria Luisa Lucia Mondi, * Pettorano sul Gizio, +

= 2° Adele Testa, * 1860

  6.2 Norberto d'Alena, * giu 1846, + 1850

  6.3 Agata Teresa d'Alena, * S.Pietro Av. 15 giu 1853, +

= Dr. Eugenio Gaudenzio Perilli, * S. Pietro Av. 6 lug. 1840, +

  5.9 Anna Maria d'Alena, * 31 ago 1823, +

 

  (3) Donato Antonio d'Alena, Bar. di Vicennepiane, Bralli e San Martino

= 2° +Doristella de Silvestris, * (?), + 1826

  4.4 Girolamo d'Alena, Consigliere d'Intendenza di Capitanata (1829)

= (?)  

  5.1 Teresina d'Alena

  5.2 Clarice d'Alena  

  4.5 Filippo d'Alena. Sacerdote

  4.6 Agnese d'Alena

= Sp. Carlantonio de Nigris, * San Giuliano del Sannio, + Napoli 1859. Segretario Generale a Campobasso; Intendente

per Campobasso ed Avellino; Presidente della Gran Corte dei Conti.

  4 .7 Francesco d'Alena, *1784, +. Sindaco di Frosolone dal 1841 al 1843

= Elisabetta de Capoa  

  5.1 [1] Doristella d'Alena

=[2] Federico Antonio Onofrio Emiddio d'Alena, * 1813, + 1892

  5.2 Carolina d'Alena

  5.3 Filomena d'Alena

  5.4 Donato d'Alena

  5.5 Giuseppe d'Alena

  5.6 Pompeo d'Alena. Sindaco di Frosolone dal 1873 al 1876

= Vittoria Colozza        

  6.1 Teresa d'Alena

  6.2 Luigi d'Alena

= Rosa Novella  

7.1 Vittoria d'Alena, *, + 1976

= Giovanni Fanaro

7.2 Maria d'Alena

7.3 Rita d'Alena, * 1916, + 1984

  6.3 Elisabetta d'Alena   

 

  5.7 Ferdinando d'Alena, * 1832, + 1852

  4.8 Pasquale d'Alena, * 1787, +. Sindaco di Frosolone dal 1831 al 1833, dal 1838 al 1840, e dal 1844 al 1847

  4.9 Giuseppe d'Alena, * Frosolone 1797, + San Severo 3 sett 1837

= Maria Antonia Faralla, * San Severo 1797, +

  5.1 [3] Cristina Concetta d'Alena, * San Severo 7 dic 1828, +

= [2] Federico Antonio Onofrio Emiddio d'Alena, *1813, + 1892

  4.10 Luigi d'Alena, * 1802, + Napoli 1881. Presidente Corte di Cassazione.

  2.6 Nicola d'Alena, Bar. di Macchia e Valle Ambra, * 1689, + 24 lug 1768. Il 24 lug 1748 ottiene il Regio Assenso all’acquisto dei feudi di Macchia Saracena e Valle Ambra.

= Auriente Mascione dei Baroni di Fossalto e Castelluccio 

 

 3.1 Filippo d'Alena, Bar. di Macchia e Valle Ambra, + 1805. U.J.D.

= Maria Carmina CoccopalmieriI   

 

  4 .1 Francesco d'Alena, + 1845

= Celeste Cayro di Anagni        

  5 .1 Filippo d'Alena, + 1884

= Maria d'Apollonio  

  6.1 Celeste d'Alena, * 1851, + 1938.

= Co. Giulio Frisari di Bisceglie

  4.2 Maria Teresa d'Alena

  4.3 Maria Carolina d'Alena

  4.4 Maria Giuseppa d'Alena

  4.5 Maria Amalia d'Alena

  4.6 Maria Ausilia d'Alena

  4.7 Maria Anastasia d'Alena  

  3.2 Vincenzo d'Alena. Il 30 giu 1792, ottiene l’intestazione di parte del feudo di Valle Ambra già intestato al fratello

Filippo, poiché tale feudo rispondeva alle regole dei feudi di diritto longobardo.

 3.3 Lucrezia d'Alena

 3.4 Maria Teresa d'Alena

 3.5 Felice d'Alena. U.J.D. Sacerdote, Abate della SS. Trinità in Macchia Saracena. Ottenne la delega alle funzioni di

giudice del tribunale vescovile in Macchia.

  2.7 Francesco d'Alena, * 1689. U.J.D. Sacerdote e medico; Filippo Colaneri gli dedicò la sua opera sull’arte medica “Philippi Colanerii Medici et  Philosophi Frusinonensis novissima methodus curandi morbos acutos et chronicos inedia et aqua. Dissertatio”.

  2.8 Felice d'Alena, * 1692, +

  2.9 Lucia d'Alena, * 1694, +

 2.10 Ferdinando d'Alena, * 1699, + 11 apr 1773. U.J.D.

Fonti bibliografiche:

Colozza M. 2002, rist. an. Frosolone Isernia, a cura dell'Amministrazione Provinciale.

Garzia T. - 1997 - Tradizioni popolari di Frosolone - Napoli, Ed. Scientifiche Italiane.

Grano A. 2002. Macchia d'Isernia. Napoli, Luca Torre Editore.

Jannone E. 1984. San Pietro Avellana. Storia di una badia multisecolare. Isernia, a cura dell'Amministrazione Provinciale.

Jannone E. 1987. Tempo che fu.... Castel di Sangro, a cura ella pro loco "AD VOLANA".

Jannone E. 1932 - X, San Pietro Avellana, notizie storiche, aneddoti, Foligno, Reale Stabilimento POLIGRAFICA F. SALVATI 

Masciotta G. - Il Molise; Circondario di Isernia - rist. Ed. Lampo, Cava dé Tirreni, 1984.

Ricca E. - 1859-1879 - La nobiltà delle Due Sicilie. Ripr. facs. dell'Ed. di Napoli, Stamp. A. de Pascale, a cura della Forni Ed.

Settefrati P. 2002. I documenti storici e la vita di San Pietro Avellana. S.Atto (TE), Edigrafital;

Di Cicco P. Il Molise e la transumanza. Cosmo Iannone Ed. 1997;

 

Altre fonti:

Archivio di Stato di Roma; Archivio di Stato di Napoli; Archivio di Stato di Isernia; Archivio di Stato di Foggia; Comune di San Pietro Avellana; Comune di Capracotta; Comune di S. Angelo del Pesco; Comune di Castel di Sangro; Comune di Vasto;

Archivio Parrocchiale Chiesa dei SS. Pietro e Paolo, San Pietro Avellana (IS); Archivio Parrocchiale Chiesa di S. Egidio, Agnone; Archivio Parrocchiale Stella Maris, Vasto Marina; Archivio Storico Centro Studi di Sanza d’Alena.

 

 

 

 

INDICE DELLE FAMIGLIE NOBILI DEL MEDITERRANEO

bullet
Comitato Scientifico Scientifico Editoriale del
bullet
Libro d'Oro della Nobiltà Mediterranea
bullet

(Presidente: il XIII duca di San Donato, dott. don Marco, marchese Lupis Macedonio Palermo dei principi di Santa Margherita)

bullet

info@genmarenostrum.com