CAVALCANTI DI VERBICARO

 

 

 

Curzio Cavalcanti (* Cosenza 27-VII-1571 † ?), Patrizio di Cosenza, comprò il feudo di Verbicaro con San Biagio con Regio Assenso del 16-XI-1629 (esec. Napoli 10-VII-1630), tramite il prestanome Angelo de Matera, da Antonio Castellar per la somma di 40.500 ducati; Cavaliere dell’Ordine di Malta dal 1587. Sposa a Napoli il 3-II-1605 Flavia di Gaeta, figlia di Ferrante, Patrizio di Cosenza, e di Artemisia ….. (* 3-VII-1593 † ?).

 

 

A1. Geronimo († premorto al padre), Patrizio di Cosenza.

       = Eleonora Cavalcanti

 

 B1. Giovanni, Barone di Verbicaro con San Biagio alla morte dell’avo.

= Napoli 1-V-1652 Beatrice Carafa, figlia di Francesco Barone di Tortorella e di Antonia Riccardo dei Baroni di Corsano (* Napoli 11-X-1622 † ?) (vedi/see)

 B3. Paolo, Patrizio di Cosenza.

 B3. Luigi, Patrizio di Cosenza.

 

A2. Angelo (* 16-VII-1624 † ?), Barone di Verbicaro con San Biagio alla morte del nipote Giovanni, Patrizio di Cosenza.

       = Francesca Cavalcanti, figlia di Pietro Giovanni, Patrizio di Cosenza, e di Diana Stocco (* 6-V-1625 † ?) (vedi/see)

 

 B1. Pietro, Patrizio di Cosenza.

 B2. Carlo, Patrizio di Cosenza.

 B3. Ludovico (* 8-I-1650 † ?), Barone di Verbicaro e San Biagio e Patrizio Napoletano, Cavaliere dell’Ordine di Malta nel 1663.

  = Ippolita Cavalcanti, forse sua parente

 B4. Giuseppe, Patrizio di Cosenza.

 B5. Cassandra

 B6. Diana (* 1656 † ?).

 B7. Anna (* 1662 † 19-III-1732)

 = 31-XII-1705 Giuseppe Cavalcanti, Patrizio di Cosenza (ignoriamo di quale linea)

 

A3. Pompeo, Patrizio di Cosenza, Sindaco dei Nobili di Cosenza nel 1650.

       = Isabella Migliarese, di famiglia patrizia cosentina della Prima Piazza

 

B1. Antonio, Patrizio di Cosenza.

 = Cassandra Passalacqua, di famiglia patrizia cosentina della Prima Piazza

 

C1. Pompeo († 14-VII-1737), Patrizio di Cosenza.

 = Teresa Biscardi, figlia di Serafino Marchese di Guardia Alfiera

 

D1. Antonio († 1768), Barone di Verbicaro con San Biagio, Patrizio di Cosenza.

       = Cosenza 12-IX-1720 Rosa Pascale, di famiglia patrizia cosentina della Prima Piazza

 

E1. Marchese (dal 1789) Francesco (* Verbicaro 3-IX-1738 † Napoli 27-?-1795), Barone di Verbicaro con San Biagio dal 1768, Patrizio di Cosenza, Patrizio Napoletano aggregato al Seggio di Portanova l’8-XI-1788.

= 6-II-1771 Donna Maria Vincenza Caracciolo, figlia di Don Nicola 6° Duca di Vietri e di Donna Maria Giuseppa da Ponte dei Duchi di Casamassima (* Vietri 30-X-1757 † 13-III-1806) (vedi/see)

 

 F1. Scipione (* 1773 † Napoli 7-XII-1775), Patrizio di Cosenza.

 F2. Pompeo (* Napoli 15-XII-1773 † ?), Patrizio di Cosenza.

 F3. Maria Rosa (* Napoli 7-III-177... † Trani 26-IX-1836)

       = Napoli 29-IX-1798 Muzio Bianchi Barone di Donnasibilla e Patrizio di Trani

 F4. Marchese Michelangelo Cavalcanti di Verbicaro (dopo l’abolizione dei feudi il predicato “di Verbicaro” fu parte integrante del cognome; spesso veniva riportata la forma del titolo errata, “Marchese di Verbicaro”) (* Napoli 24-III-1776 † 27-X-1836), Patrizio Napoletano, Barone di Verbicaro con San Biagio dal 1795 (intestato il 30-VII-1796, dopo l’abolizione dei feudi tali titoli spariscono), Patrizio di Cosenza (patriziato che non fu rinnovato dai discendenti).

= 15-VI-1800 Donna Maria Caterina de’ Medici, figlia di Don Giuseppe 6° Principe di Ottaiano e di Donna Maria Vincenza Caracciolo dei Principi d’Avellino († 21-VI-1857) (vedi/see)

 

G1. Marchese Angelo (* Napoli 6-IV-1801 † 23-IV-1866), Patrizio Napoletano.

= 27-III-1827 Donna Clara Adelaide Saluzzo Contessa dell’Impero Austriaco, figlia di Don Giacomo 4° Principe di Santo Mauro e di Donna Maria Antonia Orsini dei Duchi di Gravina e Principi di Solofra (* 20-XII-1798 † 22-I-1863) (vedi/see)

 

H1. Marchese Michelangelo (* 7-VIII-1831 † 11-?-1896), Patrizio Napoletano (i titoli di Marchese mpr., Nobile dei Marchesi per m./f. con il predicato di Verbicaro e Patrizio Napoletao per m. furono registrati nell’Elenco Ufficiale della Nobiltà Italiana).

a) = 18-XII-1858 Caterina Steinach († 6-XII-1871);

b) = 1-VIII-1872 Elise Mohr (* Lucerna 15-I-1825 † ?), già vedova di Don Filippo Caracciolo dei Principi di Torchiarolo.

 

I1. [ex 1°] Marchese Francesco Paolo (* Napoli 15-IV-1861 † ivi 25-XII-1929), Patrizio Napoletano.

 = 1903 Luisa, figlia di Federico Sgueglia della Marra e di Amalia de Carlo

 

J1. Federico (* Napoli 3-VII-1905 † Maiori 2-IX-1972)

= Napoli 2-VI- 1942 Amalia Pisciotta, figlia del notaio avv. e giudice onorario Alfonso Pisciotta e di Rachele Acquaviva (* Napoli 6-III-1910 † ivi 2-VIII-1990).

 

K1. Maria Luisa (* Napoli 15-IV-1943), Professore ordinario di Storia economica nella facoltà di economia e commercio dell'Università degli studi “Federico II”  (Napoli).

a) = 27-V-1970 Michele Calcaterra (* Sorrento 7-XI-1943), divorzia con sentenza del Tribunale di Napoli del 17-IV-1990 (decisione del 26-I-1990, registrata il 15-V-1990, annotazione al margine dell’atto 29-VIII-1990);

b) = Napoli 5-VII-1991 Roberto Villa (* Napoli 30-V-1943).

K2. Gabriella (* Napoli 29-VI-1945)

= Napoli 29-XII-1965 Antonio Iandolo, Professore associato di fisica all’Università di Napoli (* Napoli 30-XI-1940), divorzia il 9-II-2000 (margine dell’atto di matrimonio 19-VI-2000).

K3. Paola (* Napoli 6-VI-1950 † Bologna 15-IV-1981).

 

I2. [ex 1°] Maria Chiara (* Napoli 15-IV-1861 † ivi 10-VII-1861).

I3. [ex 1°] Chiara (* 4-XI-1863 † 3-VI-1864).

I4. [ex 1°] Leopoldo (* 8-IX-1866 † 14-III-1886), Patrizio Napoletano.

I5. [ex 2°] Bianca (* 9-X-1873 † ?)

      = 14-X-1899 Eugenio Tornitore

 

H2. Caterina (* 8-XII-1833 † 29-VIII-1906), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

H3. Giacomo (* 16-IV-1836 † 11-II-1889), Patrizio Napoletano.

 = 1872 Luisa Vittoria Kernot

 

 I1. Vincenza (* 9-III-1873 † ?), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 = 16-VI-1900 Raffaele Cammardella

 I2. Chiara (* 30-VIII-1874 † ?), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 I3. Alfredo (* 13-VI-1876 † ?), Patrizio Napoletano, Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 = 28-XI-1903 Giuseppa Lorido

 I4. Eugenio (* 3-III-1878 † ?), Patrizio Napoletano, Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 = 16-X-1907 Carmela Treglia

 I5. Anna Concetta (* 30-IV-1880 † ?), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 I6. Elvira (* 22-VI-1882 † ?), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 I7. Adele (* 23-IV-1886 † ?), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 I8. Maria Cristina (* 188….. † ?), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 

H4. Francesco (* 9-I e † 23-I-1842), Patrizio Napoletano.

 

G2. Giuseppe (* Napoli 10-VII-1803 † 13-II-1874), Patrizio Napoletano. La sua discendenza è registrata con il cognome Cavalcante di Verbicaro.

 = 19-I-1830 (o 1839) Carolina, figlia di Giuseppe Raimondi e di Francesca Romaldi

 

H1. Matilde (* 1831 † 12-VII-1860)

 = 20-V-1851 Andrea …..

H2. Caterina (* 2-V-1833 † 1-III-1901), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 = 28-III-1868 Luigi Izzo

H3. Michele (* 19-IV-1838 † 17-III-1858), Patrizio Napoletano.

H4. Michelangelo (* Napoli 21-IX-1841 † 19…), Patrizio Napoletano e Nobile dei Marchesi Cavalcanti (titoli riportati nell’Elenco Ufficiale della Nobiltà Italiana).

= Napoli 28-II-1863 Rita Schininà, figlia di Giuseppe dei Marchesi di Sant’Elia e di Raffaella Arezzo († Napoli 16-V-1890).

 

I1. Giuseppe (* Napoli 14-VI-1866 † ?), Patrizio Napoletano, Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

= Napoli 26-III-1894 Maria Nunziante, figlia di Leopoldo Marchese di Mottola e di Teresa Caracciolo dei Marchesi di Sant’Eramo (* Napoli 6-IV-1865 † ivi 24-III-1900).

 

J1. Maria (* Napoli 24-III-1900 † ?), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

 

I2. Carlo (* Napoli 20-X-1867 † ivi 21-VI-1923), Patrizio Napoletano, Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

= Napoli 30-IV-1892 Agostina, figlia di Andrés Álvarez Calderón (* Lima 17-IX-1868 † 1-XI-1960).

 

J1. Rita (* Livorno 20-IX-1892 † infante), Nobile dei Marchesi Cavalcanti di Verbicaro.

J2. Andrea (* Calprino 21-IX-1900 † Firenze 5-IX-1973)

= Firenze 19-IX-1925 Lilian, figlia di Edward Joyce († Roma 26-I-1970).

 

K1. Guido (* Firenze 21-X-1928 † Roma 19-V-1985)

 = Roma 27-X-1958 Antonietta Clarice Chigi Albani della Rovere, figlia del Principe Don Francesco di Anna Maria Torlonia dei Duchi di Poli e Guadagnolo (* Roma 24-VII-1931 † ivi 18-X-2004)  (vedi/see)

 

 L1. Nicolò (* Roma 12-X-1959)

  = Lucca 5-X-1991 Sabina Guidotti, divorzia nel 2003.

 

 M1. (Naturale e legittimato, da Silvia Sandano [* Roma 15-VI-1973 † ivi 10-VI-2004] Jacopo Cavalcanti di Verbicaro (* Roma 21-XI-2003).

 

 L2. Michelangelo (* Roma 26-XII-1960).

 L3. Emanuele (* Roma 20-IV-1964).

 

K2. Francesco (* Firenze 4-X-1929 † Roma 20-III-1973)

 

I3. Guido (* Napoli 21-IX-1868 † 7-X-1869), Patrizio Napoletano.

I4. Luigi (* Napoli 4-II-1872 † ?), Patrizio Napoletano.

I5. Concetta (* Portici 16-VIII-1876 † ivi 4-XI-1879).

 

G3. Maria Caterina (* Napoli 24-XI-1805 † 22-VIII-1850)

G4. Alessandro (* Napoli 20-X-1807 † 25-VII-1887), Patrizio Napoletano.

       = Trieste 5-VIII-1833 Elisa Berger († 5-III-1865).

 

H1. Maria Caterina (* 21-VIII-1834 † 18-VI-1888)

 = 9-V-1858 Enrico Cenani (o Cenari)

H2. Giovanna (* 24-VI-1836 † 23-II-1914)

 = 19-V-1865 Fabio Sifola, Patrizio di Trani (* 12-X-1829 † 11-XI-1905).

H3. Maria Barbara (* Cosenza 14-V-1838 † ?)

= 13-X-1860 Federico Persico, Professore di diritto amministrativo nella Regia Università di Napoli († 24-II-1919). Una loro figlia, Maria Antonia Persico, sposò nel  1898 Francesco Saverio Nitti, Presidente del Consiglio dei Ministri del Regno d’Italia e celebre statista.

H4. Guido (* 15-VIII-1845 † 19….), Patrizio Napoletano.

 

G5. Michele (* 4-I-1820 † 26-X-1827), Patrizio Napoletano.

 

F5. Filippo (* Napoli 10-III-1778 † ivi 1-VII-1779), Patrizio di Cosenza.

F6. Maria Giuseppa (* Napoli 9-IV-1780 † ivi 16-XI-1833), monaca nel monastero di Regina Coeli  a Napoli dal 1802.

F7. Teresa (* Napoli 29-VII-1781 † Aversa 5-II-1852)

      = Napoli 22-I-1804 Benedetto Mercado

F8. Maria Carolina (* Napoli 19-IV-1782 † ?), monaca “suor Maria Carolina” nel monastero di Sant’Andrea a Napoli dal 1806.

F9. Margherita (* Napoli 22-IX-1783 † ivi 21-VII-1813)

= Napoli 18-III-1807 Duca Don Giuseppe Giordano, Patrizio di Trani

F10. Raffaele (* Napoli 21-III-1785 † ?), Patrizio di Cosenza.

F11. Pier Luigi (* Napoli 1-VIII-1786 † 26-IV-1864), Patrizio Napoletano e Patrizio di Cosenza.

       = 1813 Marianna ……….

 

  G1. Adelaide (* Palermo 1814 † 4-II-1885)

= 13-III-1839 ………..

  G2. Enrico (* 17-III-1816 † 12-IV-1865), Patrizio Napoletano.

  G3. Luigi (* 12-I-1818 † 5-I-1820), Patrizio Napoletano.

 

F12. Americo Salvatore (* Napoli 7-XI-1787 † 12-X-1853), Patrizio Napoletano e Patrizio di Cosenza.

= 15-II-1817 Maria Carolina dei Marchesi ……….

 

G1. Vincenzo (* 1-XII-1817 † 19-VII-1831), Patrizio Napoletano.

 

D2. Marchese (con Privilegio del 5-IX-1755) Angelo (* Cosenza 22-VIII-1700 † Napoli 22-VII-1789), Patrizio di Cosenza, Luogotenente della Regia Camera della Sommaria.

D3. Serafino († Napoli 10-V-1762), Patrizio di Cosenza.

D4. Nicola (* 1705 † Napoli 29-XII-1775), Patrizio di Cosenza.

 

B2. Curzio (* 1647 † ?),

a)  = ……….. Sambiase

b)  = Cosenza 18-XII-1687 Angela ………

 

C1. [ex 2°] Giuseppe (* 1699 † ?), Patrizio di Cosenza.

       = Enea Alimena, di famiglia patrizia cosentina della Prima Piazza

C2. [ex 2°] Gaetano Saverio (* 1703 † ?), Patrizio di Cosenza, Chierico.

C3. Antonia

 = Giuseppe Castiglione Morelli, Patrizio di Cosenza della Prima Piazza

 

B3. Gaetano (* 1653 † ?), Patrizio di Cosenza.

B4. Scipione (* 1655 † ?), Patrizio di Cosenza.

B5. Lucio, Patrizio di Cosenza.

B6. Bernardino, Patrizio di Cosenza.

B7. Ottavio, Patrizio di Cosenza, Cavaliere dell’Ordine di Malta dal 1661.

B8. Almerico, Patrizio di Cosenza.

B9. Pietro († 31-VII-1723), Patrizio di Cosenza, Chierico Regolare Teatino, Vescovo di Pozzuoli dal 13-V-1713.

B10. Vittoria

B11. Anna

B12. Agnese

 

 

 

 

 

 

INDICE DELLE FAMIGLIE NOBILI DEL MEDITERRANEO

  • Comitato Scientifico Scientifico Editoriale del
  • Libro d'Oro della Nobiltà Mediterranea
  • (Presidente: il XIII duca di San Donato, dott. don Marco, marchese Lupis Macedonio Palermo dei principi di Santa Margherita)

  • info@genmarenostrum.com

    setstats1