CORREALE di Sanseverino

  Linea del Cilento

 

Ramo del Cilento:

 

A1. don Corrado Correale o Curiale patrizio di Sorrento; + nel 1438, col fratello Cobello si stabilý in San Severino nel Cilento.

 

B1. don Giacomo Correale patrizio di Sorrento

= donna Violante Capano (vedi/see) (+ dopo l'8 giugno 1437) sorella di Antonello Capano 

"Con suo privilegio dell'8 giugno 1437, il conte di Marsico Giovanni Sanseverino, convalidava a Violante Capano del Cilento, sorella del fu Antonello, e moglie di Giacomo Correale della baronia di S.to Severino, tra gli altri beni territorium seu feudum quod dicitur le Mellarine... in Socia baiulacionis Sancti Salvatoris de marina ed un feudo nobile on danaro sulle rendite della fiera e della bagliva  casalis Oriane er Socie Sancti Salvatoris de marina (documento trascritto interamente in appendice, Ar., di St. di Napoli, Archivio privato Correale - De Vicariis, pergam. n.6)" cfr. A. Silvestri, Aspetti di vita socioeconomica nel Cilento alla fine del Medioevo, Nocera Inf., 1989, pag 7 e Appendice doc. I.

C1. don Luigi Correale patrizio di Sorrento, erede del padre nel feudo di Lancustri

 

D1. don Corrado II Correale Giudice di Gran Corte, Regio consigliere di Ferrante 1 (1490)

E1. don Francesco Correale barone di Cilento (1545)

F1. don Tommaso Correale

F2. don Luigi Correale (1547)

G1. don Giuseppe Correale

G2. don Tommaso Correale (1592)

 H1. don Francesco Correale

(1645)

 

C2. don Giovan Battista Correale

C3. don Francesco Correale ottiene il feudo di Casalicchio

            = donna Laura Miroballo

Posizione incerta:

D1. don Giovanni Antonio Curiale o Correale di San Severino, citato da Ebner. Nel 1491 era in posesso del villaggio di Novella, disabitato pur continuando ad essere feudo quaternato. Il Curiale risultava anche barone di Cannicchio aveva anche metÓ dell'ufficio di maestro della fiera di San Lorenzo del Cilento. cfr. P. Ebner, Chiesa, baroni e popolo nel Cilento, pag. 205

 

 

 

 

***************

 


 

FONTI:

I

- Marullo di Condoianni, Onofrio Correale etc.  che rimanda al "Processo del Cavaliere di Giustizia fra Emanuele Lucarelli di Aversa, ricevuto nel 1687 (Archivio di Malta)"

- A. Silvestri, Aspetti di vita socioeconomica nel Cilento alla fine del Medioevo, Nocera Inf., 1989

 

 

INDICE DELLE FAMIGLIE NOBILI DEL MEDITERRANEO

bullet
Comitato Scientifico Scientifico Editoriale del
bullet
Libro d'Oro della NobiltÓ Mediterranea
bullet

(Presidente: il XIII duca di San Donato, dott. don Marco, marchese Lupis Macedonio Palermo dei principi di Santa Margherita)

bullet

info@genmarenostrum.com