ALDOBRANDINI

 

 

 

 

 

Jacopo Aldobrandini (* 1388 + ?), dei Priori di Libertà nel 1431 e 1437, dei XVI Gonfalonieri di compagnia nel 1432 e 1438, dei XII Buonomini nel 1439, 1447 e 1454, Commissario di Montepulciano nel 1451. Sposa Giuliana.

 

 

A1. Giorgio (* 1421 + ?), dei Priori della Libertà nel 1460, dei XII Buonomini nel 1456, 1479 e 1490.

a)      = Bartolomea, figlia di Alessandro Uguccioni

b)      = Benedetta, figlia di Jacopo Bindi

 

       B1. Niccolò (* 1451 + ?), dei XVI Gonfalonieri di compagnia nel 1492, dei XII Buonomini nel 1493.

             = Lena, figlia di Bernardo da Castiglionchio

 

             C1. Giorgio (* 1492 + ?), squittinato nel 1524.

                   = Ginevra, figlia di Bartolomeo del Capello

 

                    D1. Bartolomeo detto “Baccio” (+ cade nella guerra di Siena 1554), espulso da Firenze perché ostile ai de’

                           Medici e va ad arruolarsi nell’esercito senese.

                    D2. Francesco

                    D3. Lena

                          = Giambattista Lanfranchi

 

             C2. Lorenzo , squittinato nel 1524.

             C3. Domenico (* 1502 + ?), squittinato nel 1524.

             C4. Bernardo (+ post 1527), prete.

 

       B2. Ginevra

             = Giovanni da Volterra

       B3. Giana

             = Francesco Ciacchi

       B4. Francesco, dei XVI Gonfalonieri di compagnia nel 1481 e 1499, dei XII Buonomini nel 1491.

             = Caterina Zati

       B5. Aldobrandino

       B6. Jacopo, dei XII Buonomini nel 1505, Capitano della Montagna di Pistoia nel 1505, dei XVI Gonfalonieri di

             compagnia nel 1527.

              = Bartolomea, figlia di Giovanni Ambrogi

 

              C1. Elena, monaca nel monastero di San Martino

              C2. Margherita

                     = Giovanni Adimari

              C3. Giorgio (* 1508 + 29-3-1581), Governatore e commissario di Lusignano in Val Chiana nel 1552,

                     Capitano di Volterra nel 1568.

a)      = Margherita, figlia di Donato dal Corno

b)      = Isabella, figlia di Michele degli Orlandi da Pescia (+ 1603), vedova di Francesco Benci

 

D1. Jacopo (+ cade all’assedio di Mirandola …).

D2. Jacopa, monaca nel monastero di Santa Verdiana a Firenze.

D3. Donato

D4. Don Gianfrancesco (* 11-3-1545 + per ferite da guerra, Varasdino, Croazia 17-9-1601), Generale di

       Santa Romana Chiesa, Governatore di Borgo e Castellano di Castel Sant’Angelo dal 1591, ambasciatore

       papale in Spagna nel 1594, comandante delle truppe pontificie a Giavarino nel 1595, 1° Principe di

       Sarsina e Meldola, Signore di Caminate, Campiana, Casalbuono, Petrella, Dugario, Monte Castello,

       Perticara, Sapigno, Torrita, Polenta, Macchio, Collinella, Pondo e Nobile Romano dal 1597.

       = Roma 1585 Olimpia, figlia di Pietro Aldobrandini e di Flaminia Ferracci (+ Roma 28-4-1637),

          erede di Carpineto, Gavignano, Gorga, Montelanico e Maenza dal 1621 (vedi/see)

 

       E1.Donna Margherita (* Roma 5-1586 + Parma 9-8-1646), Nobile Romana.

            = Roma 7-5-1600 Ranuccio I Farnese Duca sovrano di Parma e Piacenza (vedi/see)

       E2. Donna Elena (* 1587/1589 ca. + 2-1-1663), Nobile Romana.

             = 1602 Don Antonio Carafa Duca di Rocca Mondragone (vedi/see)

       E3. Don Salvestro (* Roma 1590 + ivi 29-1-1612), Cavaliere dell’Ordine di Malta dal 1598, Priore

             dell’Ordine di San Giovanni di Gerusalemme, Cardinale dal 17-9-1603 (con il titolo di San Cesareo

              in Palatio 5-11-1603).

       E4. Giorgio (* 1591 + Roma 6-5-1637), 2° Principe di Meldola e Sarsina, Signore di Caminate,

             Campiana, Casalbuono, Petrella, Dugario, Monte Castello, Perticara, Sapigno, Torrita, Polenta,

             Macchio e Collinella e Nobile Romano dal 1601, Generale di Santa Romana Chiesa, 1° Principe di

             Rossano dal 1610, 2° Duca di Carpineto, Signore di Gavignano, Maenza, Gavignano, Montelanico e

             Gorga dal 1630.

             = Donna Ippolita Ludovisi, figlia di Don Orazio 1° Duca di Fiano e di Lavinia Albergati (+ Roma

  29-4-1674) (vedi/see)

 

             F1. Donna Olimpia (* Roma 20-4-1623 + ivi 18-12-1681), 3° Principessa di Meldola e Sarsina,

                   2° Principessa di Rossano, 3° Duchessa di Carpineto con Maenza, Gavignano, Montelanico e

                   Gorga, Signora di Caminate, Petrella, Casalbuono, Campiana, Dugario, Monte Castello, Perticara,

                   Sapigno, Torrita, Polenta, Macchio, Collinella, Pondo e Patrizia Romana dal 1637.

a)      = Roma 25-7-1638 Don Paolo Borghese Principe ereditario di Sulmona (vedi/see)

b)      = Roma 10-2-1647 Don Camillo Pamphili Duca di Carpineto (vedi/see)

 

       E5. Don Ippolito (* 1592 + Roma 19-7-1638), Nobile Romano, Prevosto di San Michele di Parma dal

             15-3-1621, Abate di Sant’Angelo di Procida dal 18-2-1622, Abate di Santa Maria della Gironda dal

             14-9-1622, Cardinale dal 19-4-1623 (con il titolo di Santa Maria Nova 17-5-1621, di Sant’Angelo in

             Pescheria 16-3-1626, di Sant’Eustacchio 6-3-1634), Camerlengo di Santa Romana Chiesa dal 1623,

             Legato ad Urbino il 7-1623, Legato a Ferrara nel 1623, componente della Sacra Congregazioni del

             Buon Governo, della Fabbrica di San Pietro, della Segnatura di Grazia, delle Strade, della Consulta e

             del Concistorio; compra Maenza nel 1606, poi ceduta al fratello Pietro nel 1621.

       E6. Don Pietro (+ Ferrara 1630), Duca di Carpineto e Signore di Gavignano, Gorga, Montelanico e

             Maenza dal 1621, Nobile Romano, Generale Pontificio di Ferrara dal 1627.

             = (capitoli matrimoniali : 30-11-1627) Donna Carlotta Savelli, figlia di Don Paolo 1° Principe di

                Albano e di Caterina Savelli (* 1608 + Napoli 28-1-1692) (vedi/see)

 

             F1. Donna Anna Caterina (+ Roma 10-12-1703), Nobile Romana.

a)      = 1648 Don Francesco Maria Cesi 2° Duca di Ceri (vedi/see)

b)      = (per procura 1658, di persona a Castiglione della Pescaia 2-8-1666) il Marchese Francesco

         Santinelli (+ 1697). Il matrimonio fu contrastato dai parenti della sposa.

             F2. Donna Anna (* 1630 ca. + Roma 1-12-1653), Nobile Romana.

                   = Principe Don Giulio Savelli 3° Principe di Albano (vedi/see)

 

       E7. Donna Maria (+ Milano 24-2-1657), Nobile Romana.

             = Don Giampaolo II Sforza 5° Marchese di Caravaggio (vedi/see)

       E8. Donna Caterina (+ Roma 26-7-1598), Nobile Romana.

       E9. Donna Elisabetta, Nobile Romana, monaca nel monastero di San Domenico e Sisto a Roma dal

             1609.

       E10. Don Aldobrandino (+ cade nella battaglia di Nordlingen 27-8-1634), Nobile Romano, Cavaliere e

               Gran Priore dell’Ordine di Malta dal 1612, Colonnello nell’esercito imperiale.

       E11. Donna Lucrezia o Lesa (+ ca. 1617), Nobile Romana.

                = 1612 Don Marino Caracciolo 3° Principe di Avellino (vedi/see)

       E12. Don Gianfrancesco (* 3-3-1601 + infante), Nobile Romano.

 

D5. Francesco

D6. Teodosia, monaca nel monastero di Santo Spirito a Firenze.

D7. Annalena, monaca nel monastero di Santo Spirito a Firenze.

D8. Laura (+ post 1592), monaca nel monastero delle Murate di Firenze.

 

              C4. Gianna (+ 17-2-1591)

a)      = Giovanni dell’Amoretta

b)      = Tanai Neri

 

       B7. Lucrezia

             = Francesco Fioravanti

       B8. Brunetto, dei XII Buonomini nel 1500.

       B9. Diana

             = Fino Azzi, da Arezzo

       B10. Domenico, dei XVI Gonfalonieri di compagnia nel 1484 e 1488.

               = Caterina, figlia di Bernardo Dei

 

              C1. Nanna

                    = Raffaelle del Facchino

              C2. Oretta

                     = Francesco Bigliotti

 

A2. Cosimo (* 7-12-1428 + ?), dei XII Buonomini nel 1466 e 1477, Podestà di Vicchio nel 1478.

A3. Lorenzo (* 1431 + ?), dei XII Buonomini nel 1460, dei Priori della Libertà nel 1483.

       = Caterina, figlia di Piero Bonsi

 

       B1. Cosimo, dei XII Buonomini nel 1466 e 1477.

             = Francesca, figlia di Giovanni Miniati

 

             C1. Jacopo

             C2. Giovanni

             C3. Alfonso

a)      = Ginevra, figlia di Francesco Bongianni

b)      = Ludovica, figlia di Michele Pescioni

 

                   D1. Oretta

                          = Nicola Fabrini

 

             C4. Luca

 

                   D1. Cosimo, squittinato nel 1524.

 

       B2. Pietro (* 1471 + ?), squittinato nel 1524.

a)      = Caterina, figlia di Giuliano Marucelli

b)      = Camilla, figlia di Pellegrino Cattani

 

              C1. Bernardo (+ Roma 3-2-1588  ?).

              C2. Jacopo, squittinato nel 1524.

              C3. Giovanni (* 1509 + ?), squittinato nel 1524.

                    = Maria, figlia di Pietro Benini

 

                    D1. Pietro (* 1548 + ?), nella congregazione benedettina di Vallombrosa come “frà Zanobi”.

                    D2. Francesco (* 1551 + ?), capitano.

                    D3. Roberto (* 1558 + ?), monaca olivetano come “frà Vitale”.

 

              C4. Lorenzo, squittinato nel 1524.

              C5. Vincenzo (+ post 1529), comandante di compagnia.

 

       B3. Jacopo (+ ante 1549), squittinato nel 1524.

             = Fiammetta, figlia di Ludovico Masi

 

             C1. Lorenzo (* 1492 + post 1530), squittinato nel 1524, bandito da Firenze nel 1530 perché ostile ai de’ Medici.

                   = Costanza, figlia di Giorgio Barducci

 

                  D1. Giorgio

                  D2. Jacopo

                        = Maria, figlia di Antonio Billigari

 

                        E1. Costanza

                              = Matteo Rigogli

                        E2. Lorenzo

                        E3. Cornelia, carmelitana nel monastero della Nunziatina nel 1591.

 

                 D3. Ludovico

 

A4. Napoleone (* 1434 + ?), castellano della fortezza di Castiglione di Mazzadi nel 1464, dei XVI Gonfalonieri di

       compagnia nel 1486 e 1502, Podestà di Modigliana nel 1500 e 1511, dei XII Buonomini nel 1506.

       = Taddea

 

       B1. Jacopo (* 1480 +  ?), squittinato nel 1524.

             a) = Andreina

             b) = Taddea, figlia di Frosino Landini

 

             C1. Maria

                   = Leonardo Masi

             C2. Giovanni

             C3. Nicola

             C4. Napoleone

             C5. Pandolfo (* 1524 + 30-7-1593), Podestà di Modigliana nel 1588.

                   = Maddalena, figlia di Pietro Leoni

 

                   D1. Margherita

a)      = Smeraldo Strozzi (vedi/see)

b)      = Luca Ugolini

                   D2. Jacopo

 

             C6. Gianfrancesco

             C7. Cornelia

                   = Girolamo Pollini

 

       B2. Andrea (* 1484 + ?), squittinato nel 1524.

             = Luisa, figlia di Alessandro Bindi

 

             C1. Cornelia, monaca nel monastero dell’Annunziata a Firenze.

             C2. Francesco

             C3. Napoleone (* 1518 + ?), squittinato nel 1532.

 

       B3. Damiano

              = Lucrezia, figlia di Duccio Mancini

 

             C1. Francesco

             C2. Napoleone (* 1525 + 1593), Capitano della Montagna di Pistoia nel 1572.

                    = Maddalena, figlia di Bartolomeo Pernazzi

 

                    D1. Damiano (* 1559 + 29-9-1625), del Magistrato dei VI di mercanzia .

                           = 1603 Emilia, figlia di Anton Francesco Bonaparte (+ 7-10-1648).

                    D2. Anton Maria (* 1561 + Roma 9-8-1625).

                    D3. Annibaldo

                    D4. Pietro

                    D5. Domenico

                    D6. Bartolomeo

 

             C3. Pietro

 

       B4. Pandolfo

       B5. Giovanna

             = Antonio Bonaccorsi

       B6. Giambattista (* 1491 + ?), squittinato nel 1524.

              = Nannina Cambi Importuni

 

             C1. Paolo, squittinato nel 1524.

 

       B7. Alberto (* 1494 + ?)

             = Costanza, figlia di Matteo Martini

 

A5. Annibaldo (* 1439 + ?).

 

       B1. Giambattista

 

A6. Luca (* 1442 + ?).

A7. (Parentela probabile) Francesco di Jacopo Aldobrandini

       = Camilla, forse figlia di Antonio Ferrucci (vedi/see)

 

 

 

INDICE DELLE FAMIGLIE NOBILI DEL MEDITERRANEO

  • Comitato Scientifico Scientifico Editoriale del
  • Libro d'Oro della Nobiltà Mediterranea
  • (Presidente: il XIII duca di San Donato, dott. don Marco, marchese Lupis Macedonio Palermo dei principi di Santa Margherita)

  • info@genmarenostrum.com